Danza del Ventre

Danza del Ventre



Tutti i martedì dalle 9.30 alle 10.30 livello base

Tutti i venerdì dalle 20.00 alle 21.00 livello base

Tutti i venerdì dalle 19.00 alle 2.00 – I Colori dell’improvvisazione: Danza del Ventre Terapia

Ilaria Sorriso De Luca – Vai alla scheda insegnante

insegna inoltre ad Arcore (giovedi sera) – Cantù (lunedì sera) – Desio (Mercoledì sera)

 DESCRIZIONE CORSO

La Danza Del Ventre, è la danza della donna per eccellenza!Le sue origini sono molto antiche ed era uno strumento per celebrare la Dea Madre in tutte le sue forme!

Era una danza sacra, simbolo della creazione della VITA.Nella sua evoluzione nel tempo, è diventata parte integrante dell’ambiente culturale dei popoli che hanno avuto modo di entrarvi in contatto, e si è fusa con la cultura e la musica creando un vasto panorama di stili e danze, dal classico, al baladi e al folclore, fino ad arrivare all’introduzione di strumenti quali cimbali, velo/i, ali di Iside, bastone, spada,… che ne arricchiscono l’espressione artistica.

Oggi è un’arte di divertimento e d’intrattenimento, ma ogni danzatrice ricorda, attraverso il proprio corpo, la sacralità di questa danza: i suoi aspetti più sacri sono rimasti nascosti, dietro alle movenze sinuose e simboliche della danzatrice, come un segreto tramandato da donna a donna, attraverso il movimento.

Perché praticare questa danza?

1) La dimensione di gruppo: danzare tra donne, con l’obiettivo di riscoprire il cerchio, di condividere la bellezza propria del femminile, senza competizione, solo con la voglia di riconoscerci negli occhi di altre donne, riscoprendo il piacere della sorellanza.

2) La ri-scoperta del proprio corpo: l’attenzione al respiro nei movimenti e l’ascolto, portano benefici sia a livello fisico che mentale. Una corretta respirazione, porta chiarezza nei pensieri, ascolto delle emozioni e fluidità nella vita. I movimenti specifici di questa danza, inoltre, portano ad una consapevolezza e presenza nel proprio corpo. Si ammorbidiscono le linee e ci si riappropria di uno star bene con se stesse, sentendo e riscoprendo la propria naturale sinuosità e sensualità femminile.

3) E’ uno strumento d’espressione molto potente. Ci permette di imparare il linguaggio del corpo e della gestualità e usare la danza come mezzo per raccontare la propria storia, per comunicare e valorizzare ciò che siamo e ciò che proviamo. Questo dar voce al proprio sentire ci avvicina con la parte più profonda e più pura di noi stesse, aiutandoci a vincere le timidezze e le paure.

Ogni corpo è nato per muoversi!

Il suo movimento è già una danza, non importa che forma abbia e nemmeno che musica segua!

Il suo ritmo è il cuore e l’energia è il respiro.

Il corpo sa già danzare, ma è la mente che ogni tanto dimentica il come.

CONTATTI

Ilaria Sorriso De Luca 328-4075886

Istruttore del corso

Ilaria Sorriso De Luca - Istruttrice

Ho iniziato a danzare presso l’ass. Malaak con Angela Barricelli nel 2006, e ho continuato nella stessa associazione fino al 2012, frequentando corsi sulla tecnica, laboratorio coreografico e stage di approfondimento sulla tecnica, l’espressività e l’uso degli strumenti…